L’unico viaggio della sua vita e altre storie

GHEORGHIOS VIZIINOS
Traduzione di Anna Zimbone

Gheorghios Viziinos (1849-1896), uno degli autori più amati della narrativa greca moderna, viene considerato a buon diritto il padre del racconto realistico neoellenico. Le sue storie sono notevoli per l’approfondimento psicologico dei personaggi, il fascino orientale, la grazia dell’ eloquio.

«La traduzione di Anna Zimbone risulta particolarmente pregevole, perché se da un lato segue con fedeltà le complesse movenze della elaborata prosa di Viziinοs, dall’altro propone felici soluzioni per rendere in una lingua italiana perspicua e nitida il suo raffinato e sontuoso lessico, con le geniali mescolanze di katharevusa severa e di vivaci idiomatismi vernacolari».
Vincenzo Rotolo
Prof. Ordinario di Lingua e Letteratura Neogreca
Università di Palermo

13.00

Product ID: 3005 Categoria:
Georgios Vizyenos
Peso 0.226 kg
Dimensioni 13 × 20.5 cm
Autore

Gheorghios Viziinos

ISBN

978-960-7872-05-0

Pagine

160