Il loggione

GHIANNIS RITSOS
Traduzione di Maria Caracausi

EDIZIONE BILINGUE

Nelle settantadue poesie brevi del Loggione (scritte a metà degli anni Ottanta, ma pubblicate trent’anni più tardi) Ghiannis Ritsos, uno dei poeti greci più significativi del XX secolo, monta il proprio scenario: costruisce città, porti, strade e villaggi, ravvivandoli coi colori delle attività umane e i suoni della vita quotidiana – segni e simboli insieme. In modo apparentemente casuale, il poeta allinea sapientemente parole che toccano le corde più riposte nell’intimo del lettore. Spettatori dal Loggione, ci abbandonia­mo a un’emozione profonda: quella dell’autentica poesia.

Il più grande poeta vivente di questo tempo che è il nostro.
― Luis Aragon
Poeta & Scrittore

Un poeta classico come Ritsos, con la sua opera imponente, si offre sempre a nuove analisi.
― Vincenzo Rotolo
Professore emerito
Università di Palermo

12.00

Product ID: 3012 Categoria: Tag:
Ghiannis Ritsos
Peso 0.227 kg
Dimensioni 13 × 20.5 cm
Author

Ghiannis Ritsos

Bilingual edition

Italiano, Greco

ISBN

978-618-5048-94-5

Pages

160