Alla maniera di G.S. e altre poesie

GHIORGOS SEFERIS

Traduzione di Maria Caracausi
EDIZIONE BILINGUE

La poesia di Seferis, espressa in quella lingua greca che non ha mai smesso di essere parlata, affonda le sue radici nel mondo antico. Questo patrimonio «genetico» è tuttavia rivitalizzato dalla sensibilità di un uomo moderno che ha respirato a pieni polmoni la temperie culturale europea. Non è una poesia facile: il vissuto, il sentimento, è filtrato e lasciato decantare, fino ad essere avvertito solo come calore di fiamma lontana che cova sotto la brace di un’espressione impec­cabile, e si coglie attraverso una rete di rinvii, allusioni e metafore, sempre affascinanti ma talora oscure.

 

Il viaggio di Seferis è un viaggio attra­verso il “male di Grecia”.
— Vincenzo Rotolo

La poesia di Seferis si pone come
una risposta articolata e variabile a un’uni­ca, angosciosamente ripetuta domanda: che cosa è diventata, che ne è della Grecia?
— Vittorio Sereni

Seferis è oggi riconosciuto uno dei più tipici interpreti dell’anima europea.
— Filippo Maria Pontani

14.00

Product ID: 6849 Categoria:
George Seferis
Peso 0.260 kg
Dimensioni 21 × 14 cm
Edizione bilingue

Italiano, Greco

ISBN

978-618-5369-45-3

Pagine

192